Cambia Lingua:


Close
  • Problemi di erezione:<br />Prevenzione e cura

    Problemi di erezione:
    Prevenzione e cura

    La disfunzione erettile, o impotenza, si verifica quando un uomo non è più in grado di raggiungere o mantenere un’erezione abbastanza salda da consentire un rapporto sessuale.

  • Trova una cura!

    Trova una cura!

    Gli studi clinici lo confermano:

    La disfunzione erettile si può curare!

    Puoi ottenere erezioni più lunghe e più forti!

Soffri di problemi di erezione?
La disfunzione erettile può essere un argomento spiacevole di cui parlare al proprio medico per un uomo e deve essere trattato con sensibilità e rispetto.

Alcune informazioni sui problemi di erezione

Cos’è la disfunzione erettile?

La disfunzione erettile (o impotenza) si verifica quando un uomo non è più in grado di raggiungere o mantenere un’erezione abbastanza salda da consentire un rapporto sessuale. Andare soggetti a problemi occasionali nel raggiungere l’erezione ogni tanto non è di norma motivo di preoccupazione per gli uomini. Ma quando invece il problema diventa costante, potrebbe essere il segnale di qualcosa di più serio.

  • Alcune informazioni sui problemi di erezione
  • Alcune informazioni sui problemi di erezione

Un problema di disfunzione erettile è causato da un’interruzione delle normali funzioni dell’organismo che permettono di raggiungere l’erezione: il pene si riempie di sangue, diventa duro ed eretto, per poi ritornare flaccido dopo che la stimolazione sessuale è cessata.

Affinché in un uomo si verifichi un’erezione, le arterie all’interno del pene devono portare sangue all’organo, la produzione di ormoni maschili deve funzionare ai livelli ottimali e deve essere presente uno stato psicologico adeguato. Se una o più di queste condizioni non si verificano, allora nell’uomo può presentarsi la disfunzione erettile.

Le probabilità che un uomo sviluppi la disfunzione erettile aumentano con l’età. La disfunzione erettile affligge più di trenta milioni di uomini negli Stati Uniti, in base ai dati del National Institute of Health. [Fonte: National Institutes of Health (NIH) Consensus Conference. Journal of the American Medical Association. NIH Consensus Development Panel on Impotence. Impotence.]

Un medico ha a disposizione numerosi approcci diversi per affrontare i problemi di erezione, a seconda delle differenti cause del problema. Per alcuni pazienti può essere indicato un esame del sangue per stabilire se sono affetti da impotenza, mentre per altri si può giungere alla diagnosi con una visita o discutendo della loro storia clinica.

La lunga persistenza di problemi nell’ottenere e mantenere l’erezione può provocare stress, imbarazzo, preoccupazione e problemi di relazione negli uomini, nonché erodere nel tempo la loro fiducia in se stessi. È molto importante cominciare la cura della disfunzione erettile al più presto possibile.

Sintomi della disfunzione erettile

Il sintomo principale che si presenta nella disfunzione erettile è l’incapacità dell’uomo di ottenere e mantenere l’erezione in modo da completare un rapporto sessuale in modo soddisfacente. La disfunzione erettile non deve essere confusa con altri problemi della sfera sessuale maschile, come l’eiaculazione precoce, che è una disfunzione che si verifica quando nell’uomo l’orgasmo e l’eiaculazione avvengono molto rapidamente dopo l’eccitazione iniziale.

I sintomi della disfunzione erettile possono comprendere prolungate difficoltà nel raggiungere l’erezione, problemi persistenti nel mantenere l’erezione, nonché una caduta del desiderio sessuale. La disfunzione erettile può presentarsi in numerosi modi diversi e i segnali e i sintomi possono contenere indizi della causa del problema.

Problemi di erezione temporanei

Problemi di erezione temporanei

L’occasionale fallimento nel raggiungere l’erezione è un problema comune e la gran parte degli uomini può esservi soggetto in qualche situazione della propria vita. Può verificarsi per un gran numero di motivi, tra cui aver bevuto troppi alcolici o essere molto stanchi.

Se il problema è passeggero o se compare solo occasionalmente, è probabile che non sia molto grave. Tutti gli uomini, occasionalmente, vanno soggetti a difficoltà nel raggiungere l’erezione che, in questi casi, sono probabilmente dovuti a problemi minori, come la stanchezza o il consumo di alcolici, piuttosto che a un problema di disfunzione erettile.

Se il problema si sviluppa molto rapidamente, ma chi ne è colpito è comunque in grado di avere erezioni al mattino e di masturbarsi, allora è verosimile presupporre una componente psicologica.

Disfunzione erettile

Disfunzione erettile

Se un uomo si accorge che il problema si è sviluppato in modo graduale, fino a diventare persistente, ciò potrebbe suggerire la presenza di una causa fisica, che dovrebbe essere quindi ulteriormente indagata.

Ci sono molti modi diversi che un medico può utilizzare per indagare sulla causa dei segni e sintomi di disfunzione erettile.

Tali metodi possono comprendere esami del sangue per verificare i livelli mattutini di testosterone, la glicemia e la funzionalità renale; un’ecografia per controllare il flusso del sangue all’interno del pene; un esame per patologie della prostata; la valutazione dell’erezione mentre il paziente è addormentato; nonché l’analisi delle urine per controllare possibili anomalie della vescica e dei reni.

Soffri di problemi di erezione?
La disfunzione erettile non è un problema esclusivo degli uomini anziani; anche i giovani possono esserne colpiti. Tuttavia, i loro problemi spesso dipendono da cause psicologiche o dalla cosiddetta “ansia da prestazione”.

Cause di impotenza

Per capire le cause della disfunzione erettile, dobbiamo prima analizzare le condizioni necessarie affinché l’erezione si possa verificare. Affinché un uomo abbia un’erezione, una serie di funzioni dell’organismo devono funzionare perfettamente.

I nervi del pene devono funzionare correttamente; all’interno del pene ci devono essere un flusso e una circolazione del sangue adeguati; le vene del pene devono essere in grado di catturare e mantenere il sangue nel pene; infine, deve essere presente uno stimolo mentale proveniente dal cervello. Se una o più di queste condizioni non si verificano, allora l’uomo può non essere in grado di raggiungere un’erezione completa.

Esistono molti fattori che possono essere causa di disfunzione erettile:

Malattie

Alcune patologie che possono aumentare la possibilità di disfunzione erettile nell’uomo sono disturbi cardiaci, obesità, ipercolesterolemia, bassi livelli di testosterone, diabete, sclerosi multipla, malattia di Parkinson, ostruzioni dei vasi sanguigni, pressione alta, sindrome metabolica, grasso nella zona attorno alla vita ed elevati livelli di insulina. L’impotenza può essere provocata anche da disturbi del flusso ematico, come l’aterosclerosi, che è causata da un indurimento delle arterie; perdite venose, dovute a debolezza vascolare; nonché disturbi nervosi.

Fattori psicologici

I fattori psicologici possono essere chiamati in causa in molti casi di impotenza. La perdita di fiducia in se stesso che un uomo può subire a causa di problemi di relazione può a sua volta provocare la disfunzione erettile. Tale impotenza può quindi provocare ulteriori problemi nei suoi rapporti, facendo emergere un circolo vizioso. Anche la depressione può essere un fattore scatenante di problemi di erezione.

Stress e depressione

Depressione, stress e problemi di relazione possono spesso essere responsabili di provocare l’impotenza nell’uomo. Lo stress causato da problemi quali preoccupazioni sul lavoro o economiche può manifestarsi con la disfunzione erettile.

Fattori ormonali

Bassi livelli di testosterone nell’organismo maschile possono essere causa di impotenza. Livelli ridotti di questo ormone possono diminuire la libido maschile e quindi il desiderio sessuale.

Patologie anatomiche

La malattia di La Peyronie comporta lo sviluppo di tessuto cicatriziale all’interno del pene. L’accumulo di questi tessuti può far piegare il pene, rendendo così i rapporti sessuali difficili e dolorosi. Il problema e il dolore diventano più evidenti con l’erezione, inibendo quindi la capacità di raggiungere l’erezione e provocando problemi di erezione.

Effetti collaterali di farmaci

Anche gli effetti collaterali di alcuni medicinali possono essere chiamati in causa. Gli effetti secondari di alcuni inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina come fluoxetina (Prozac), escitalopram (Lexapro), sertralina (Zoloft), citalopram (Celexa) e paroxetina (Paxil) possono alle volte contribuire al problema.

Per fortuna, la scienza medica ha scoperto alcuni metodi per curare e prevenire la disfunzione erettile.

Come prevenire i problemi di disfunzione erettile?

Ci sono numerosi cambiamenti che gli uomini possono introdurre nel proprio stile di vita al fine di ridurre la probabilità di soffrire di problemi di erezione.

1

Mantenere peso e stile di vita sani

Le diete basate principalmente su cibi grassi, con scarso apporto di frutta e verdura, aumentano la probabilità di un peggioramento della circolazione del sangue nell’organismo. Il peso eccessivo può contribuire all’insorgenza del diabete di tipo II. Tale patologia può aumentare la probabilità di soffrire di disfunzione erettile. Mantenendo un peso e uno stile di vita sani, gli uomini possono ridurre i propri rischi di essere colpiti da disfunzione erettile.

2

Curare le malattie e i loro fattori di rischio

Colesterolo alto, disturbi cardiaci e scarso controllo del diabete sono tutti fattori che possono contribuire a provocare la disfunzione erettile nell’uomo. Curando queste patologie e tenendo sotto controllo le loro cause, chi ne è affetto può ridurre le proprie probabilità di soffrire di prolungati problemi di erezione.

3

Evitare di fumare e di bere molti alcolici

Il fumo provoca un restringimento delle arterie dell’organismo, riducendo quindi il flusso di sangue. Diminuendo il flusso di sangue alle arterie del pene, i fumatori riducono le proprie possibilità di raggiungere e mantenere l’erezione. Anche bere molti alcolici è un fattore di rischio della disfunzione erettile.

4
Assumere prodotti per il trattamento dell’erezione e vitamine
Esistono molti modi in cui gli uomini possono migliorare il proprio stato di salute complessivo e assumere prodotti per la cura dell’erezione è forse uno dei migliori. Mantenendo il giusto equilibrio di tutti i nutrienti di cui l’organismo ha bisogno per funzionare correttamente, si riducono i rischi di andare incontro a problemi di disfunzione erettile.
Le vitamine A ed E sono necessarie per la produzione di sperma e degli ormoni sessuali nell’organismo, mentre la vitamina B6 contribuisce a prevenire la disfunzione erettile.

Come curare la disfunzione erettile?

È possibile curare la disfunzione erettile a qualunque età. Il tipo di trattamento più efficace per chi soffre di disfunzione erettile dipende in larga misura dallo stato di salute generale, nonché dalle cause che stanno alla base del problema.

Esistono molte possibilità per la cura dall’impotenza, tra cui chirurgia, iniezioni, farmaci soggetti a prescrizione e pillole naturali per il trattamento della disfunzione erettile. Alcuni di questi tipi di trattamento sono più efficaci di altri, alcuni sono più costosi e sono associati a effetti collaterali. Ecco alcune delle possibilità disponibili:

Farmaci soggetti a prescrizione

Farmaci soggetti a prescrizione

Esistono solo cinque farmaci per uso orale approvati dall’FDA statunitense per la cura dei disturbi di disfunzione erettile. Questi farmaci sono Viagra, Stendra, Cialis, Staxyn e Levitra. Agiscono tutti aumentando il flusso di sangue all’interno del pene in modo che chi soffre di disfunzione erettile possa ottenere un’erezione quando viene stimolato sessualmente.

Tuttavia, questi farmaci possono non essere sicuri per determinati tipi di pazienti e devono essere assunti sotto controllo medico. Si possono verificare problemi se chi soffre di disfunzione erettile è allergico a farmaci, se si prevede che si debba sottoporre a un intervento chirurgico, se assume altri medicinali prescritti o da banco o se fa uso di nitrati a lunga durata di azione per curare l’angina pectoris.

L’uso di questo medicinali può comportare anche effetti collaterali, che possono comprendere mal di testa, arrossamento, variazioni temporanee della visione, dolori muscolari, difficoltà digestive, nonché un’erezione che non se ne va da sola, cioè una rara patologia nota come priapismo.

Efficacia

Sicurezza

Convenienza


Iniezioni o terapie a base di testosterone

Iniezioni o terapie a base di testosterone

Chi soffre di disfunzione erettile può scegliere di sottoporsi a iniezioni o terapie a base di testosterone per curare il proprio disturbo. Il ricorso alle iniezioni prevede di ottenere l’erezione iniettando direttamente dei farmaci all’interno del pene.

Tuttavia, ciò può causare alcuni spiacevoli effetti collaterali nel paziente, tra cui sanguinamento o ematomi nella zona dell’iniezione, dolore al glande dopo l’iniezione, gonfiore temporaneo della pelle, formazione di cicatrici nel pene o erezioni prolungate.

La terapia a base di testosterone comporta l’innalzamento dei livelli dell’ormone maschile testosterone nell’organismo. Può essere somministrata sotto forma di iniezione, cerotto o gel. Tuttavia, l’aumento dei livelli di testosterone può non rivelarsi la cura adatta per la disfunzione erettile, perché bassi livelli di questo ormone sono più spesso causa di ridotto desiderio sessuale, piuttosto che di disfunzione erettile in quanto tale.

Esistono inoltre numerosi possibili effetti collaterali associati con l’impiego della terapia a base di testosterone, quali acne, ritenzione di liquidi, ingrossamento della prostata o ridotta fertilità.

Efficacia

Sicurezza

Convenienza


Trattamento chirurgico dell’erezione

Trattamento chirurgico dell’erezione

Esiste una gamma di diversi tipi di trattamento chirurgico a cui chi soffre di disfunzione erettile può decidere di sottoporsi. Questi interventi comprendono gli impianti penieni o la chirurgia vascolare.

La chirurgia vascolare comparta di bypassare le arterie bloccate nel pene trapiantando un’arteria proveniente da un’altra parte del corpo e creando così un percorso per il flusso sanguigno all’interno del pene. Viene detta anche “chirurgia vascolare ricostruttiva”.

Tuttavia, tale intervento viene effettuato molto raramente in pazienti affetti da disfunzione erettile perché è molto costoso, di difficile esecuzione tecnica e può non essere sempre efficace per risolvere il problema.

L’impiego di impianti penieni prevede l’inserimento di un impianto gonfiabile o pieghevole all’interno del pene mediante un intervento chirurgico. È noto anche come protesi peniena. Un effetto secondario indesiderato che può essere associato con questo intervento è la perdita del riflesso naturale dell’erezione dopo l’inserimento dell’impianto penieno.

Efficacia

Sicurezza

Convenienza


Creme per il trattamento dell’erezione

L’uso di creme e lubrificanti per il trattamento dell’erezione può fornire una rapida soluzione per il problema della disfunzione erettile negli uomini. La modalità di utilizzo prevede di strofinare la crema o il lubrificante sul pene con un movimento massaggiante, in modo che questo massaggio stimoli i tessuti e le terminazioni nervose, aumentando l’afflusso di sangue nella zona.

Tale aumento del flusso sanguigno dovrebbe quindi rendere più facile ottenere un’erezione per chi soffre di disfunzione erettile.

Tuttavia, questo tipo di prodotto per la disfunzione erettile fornisce solo un effetto temporaneo a chi lo utilizza. Questi oli e creme di fatto non curano la disfunzione erettile, che continuerà a essere un problema per chi ne è affetto. Le creme e i gel per il trattamento dell’erezione sotto il profilo medico non sono considerati una soluzione di per sé sufficiente per questo disturbo.

Efficacia

Sicurezza

Convenienza


Ordina ora

Pillole per il trattamento della disfunzione erettile

Curare il problema della disfunzione erettile con pillole per il trattamento della disfunzione erettile può rappresentare una delle soluzioni migliori. Le cure naturali offrono una possibilità meno invasiva per curare questo problema, senza gli effetti secondari spesso associati con altri trattamenti come i farmaci soggetti a prescrizione o gli interventi chirurgici.

I rimedi naturali sono stati a lungo impiegati per curare ogni tipo di malattie e disturbi in Africa, in Cina e presso altre culture e sono ben noti per la loro efficacia. Possono rappresentare la soluzione migliore da preferire per tutti coloro che desiderano evitare i farmaci soggetti a prescrizioni medica.

Per il paziente, è meglio scegliere esclusivamente integratori naturali, che non contengono sostanze potenzialmente nocive come il cosiddetto “herbal viagra”, o viagra naturale. Tali sostanze possono causare effetti secondari indesiderati e non dovrebbero essere assunte da chi soffre di disfunzione erettile.

Efficacia

Sicurezza

Convenienza


Ordina ora
In base agli studi scientifici:
Le pillole per la cura della disfunzione erettile forniscono risultati ineguagliabili nella prevenzione e cura dei problemi di erezione e di tutte le patologie correlate.
Si tratta di un metodo interessante, economico, sicuro e naturale di curare la disfunzione erettile!


Leggi altro sulle pillole per la cura della disfunzione erettile

Studi clinici

Ampi studi clinici sono stati effettuati e hanno dimostrato l’efficacia di determinati tipi di pillole erboristiche per il trattamento della disfunzione erettile. L’uso di alcuni di questi prodotti si è dimostrato sicuro ed efficace per il trattamento dei problemi di erezione in uomini per il resto in buone condizioni di salute, nell’ambito di un approccio equilibrato per combattere la disfunzione erettile.

Ove assunte assieme a un’alimentazione equilibrata, con uno stile di vita sano e una regolare attività fisica, queste pillole naturali per il trattamento della disfunzione erettile possono essere efficaci fino al 96% dei casi, come è stato dimostrato da studi condotti sotto la supervisione di medici specialisti in condizioni di laboratorio.

L’assenza di preoccupanti effetti secondari che possono essere associati con altre forme di trattamento per la disfunzione erettile ha indotto i medici specialisti a consigliare questi tipi di prodotti a chi soffre della maggior parte di problemi di erezione.

Studi clinici

Copyright © 2014 - 2017 No Erection.com. Tutti i diritti riservati.